Storia della lista di nozze ?

Storicamente redigere una lista nozze presenta 2 forti vantaggi:

  1. consentire agli sposi di ottenere regali sempre graditi individuando vari negozi dove gli invitati avranno possibilità di scegliere un regalo precedentemente individuato dagli sposi.
  2. aiutare gli invitati al matrimonio, i parenti e gli amici della coppia, nella scelta di un regalo effettivamente gradito alla coppia. In genere, all’interno della lista appaiono per lo più articoli di oggettistica domestica, quali servizi di posate, pentole, accessori per la casa, articoli di biancheria, ma sono sempre più di frequente inseriti anche mobili, libri, apparecchi tecnologici ed elettrodomestici, nonché in alcuni casi lo stesso viaggio di nozze.
Perchè nasce il sito degli sposi ?

Grazie alle nuove tecnologie ed al servizio NozzeonLine di AVS Studio, gli sposi potranno avere un proprio sito internet dove pubblicare, prima del matrimonio, numerose informazioni, quali:

Breve presentazione della loro storia d’amore
lenozzeonline Gli invitati hanno piacere di sentirsi partecipi e trovano di buon gusto conoscere il partner del proprio caro e di come è riuscito a conquistare il suo cuore.
Raccolta fotografica dei parenti e amici più cari
Organizzare un matrimonio, vuol dire far star bene gli invitati e farli sentire importanti, ecco perchè è fondamentale inserire sul proprio sito di NozzeonLine una galleria fotografica rappresentante scene di vita vissuta con parenti e amici cari. E’ giusto dimostrare riconoscenza, importanza e attenzione a chi la merita, soprattutto in un giorno così importante.
Indicazione per raggiungere la chiesa ed il luogo per il ricevimento
Quante volte avete avuto un invito ad un matrimonio e poi avete dovuto richiedere dove si svolgesse ?, se ci fossero problemi per raggiungere la zona in auto o con mezzi pubblici ? Il servizio di NozzeonLine offre la possibilità di inserire nel sito degli sposi indicazioni e foto sulla chiesa (esaltandone la storia ed il prestigio) allo stesso modo fare per la location scelta per il ricevimento. E’ bene che gli invitati sappiano dove saranno ospitati e quindi poter immaginare la riuscita dell’evento prima del tempo.
Offrire agli ospiti visione di tutti gli oggetti inseriti nella lista di nozze
Le vecchie abitudini prevedevano che gli sposi scegliessero diversi negozi dove indicare agli ospiti gli oggetti più graditi. Il problema a questo punto ricade sempre sugli invitati. Girare, girare e girare per negozi alla ricerca spasmodica del regalo perfetto in base alle proprie volontà. Spesso si sceglie un regalo e poi data l’incertezza si ritorna a girare, girare e girare per valutare nuove opportunità di regalo.Perchè generare tanto stress per gli invitati quando dalla propria poltrona di casa o dalla propria scrivania in ufficio posso prendere visione di ciò che gli sposi desiderano e riservarlo ?Il servizio NozzeonLine di AVS Studio offre la possibilità agli sposi di creare, direttamente dal loro sito, una vera e propria lista di nozze inserendo descrizione e foto dell’oggetto desiderato dando poi la possibilità agli invitati di prenotare dal sito stesso una quota dell’oggetto o l’oggetto intero.
Caratteristiche del servizio NozzeonLine

Acquistando il sito internet per le tue NozzeonLine avrai incluso nell’offerta

  • 1 Dominio (www.nomesposi.avsstudio.it)
  • Spazio web per la pubblicazione delle foto e delle pagine
  • 1 Casella di posta elettronica per ricevere gli auguri degli invitati
  • 1 Pannello di controllo per modificare le pagine del tuo sito e le foto
  • 1 Modulo che consente di gestire autonomamente un catalogo di prodotti da offrire agli invitati
  • 1 Galleria fotografica dove aggiungere autonomamente le foto preferite
  • Supporto tecnico telefonico per eventuali difficoltà di gestione
  • Realizzazione della grafica personalizzata in base alle tue esigenze
  • Modulo per visionare la mappa dinamica per raggiungere la chiesa e il luogo del ricevimento
  • Possibilità di ricevere i soldi direttamente sul tuo conto senza dover riconoscere a noi NESSUNA percentuale sulle transazioni.

 

 

 

In Primo Piano